Via delle Fonti, 72 40128 Bologna
Aperti dal Lunedi al Venerdi: 9.00 - 17.30

WhatsApp come strumento di marketing per le aziende

WhatsApp è l’app di messaggistica più usata nel mondo e di certo non ha bisogno di presentazioni. Oggi può essere usato come strumento di marketing da parte di aziende di ogni dimensione.

Alcuni dei vantaggi che offre

Ecco i 4 principali vantaggi che WhatsApp offre come strumento di marketing per le aziende:

  • Popolarità. Il principale punto di forza di WhatsApp è la sua popolarità. È un’app estremamente diffusa, utilizzata regolarmente da tantissime persone. Se sei un’azienda, molto probabilmente i tuoi clienti la utilizzano.
  • Elevati tassi di apertura. I tassi di apertura dei messaggi sono veramente elevati, fino al 98% dei messaggi che si inviano vengono aperti e letti.
  • Contatto diretto e rapido. Lo strumento permette un contatto rapido e in tempo reale. Consente un vero dialogo con i clienti, con i quali si può instaurare un rapporto diretto.
  • Facile da utilizzare. Lo strumento è molto semplice da impostare, gestire e utilizzare. È alla portata di tutti.

Per fare chiarezza va innanzitutto detto che, oltre alla classica applicazione che tutti conosciamo e che serve a scambiare messaggi con familiari e amici, per le aziende ci sono due applicazioni separate dal WhatsApp tradizionale: sono WhatsApp Business e WhatsApp Business API. Le vediamo più in dettaglio di seguito.

WhatsApp Business per le PMI

Questa applicazione business è pensata per le imprese piccole e medie, ed è gratuita. È possibile creare un profilo aziendale e utilizzare le molte funzionalità del sistema. Permette di connettersi con i clienti in tempo reale, sostanzialmente per comunicare con i singoli destinatari con messaggi inviati manualmente. È possibile condividere video, foto, messaggi audio, documenti, ma anche sconti, lanci di nuovi prodotti, campagne stagionali…

Con la creazione del profilo dell’attività nell’app inoltre è possibile aggiungere varie informazioni utili ai clienti: orari di apertura, indirizzo fisico e indirizzo web, i link ai canali social, i contatti, il catalogo dei prodotti e/o dei servizi… È possibile anche impostare messaggi broadcast e risposte rapide, con le risposte più utili proprio a portata di clic. Chi riceve i messaggi li vede come normali messaggi WhatsApp, proprio come ogni altro messaggio.

WhatsApp Business API per le grandi aziende

C’è poi WhatsApp Business API (noto anche come WhatsApp Business Platform), che invece è uno strumento di marketing pensato per le grandi realtà aziendali. Offre quindi molte più funzionalità, ad iniziare dal fatto che consente invii massivi. È anche possibile collegare l’account con il CRM, con software di marketing o con il fornitore di servizi di posta elettronica (API sta per Application Programming Interface; in pratica è proprio un’interfaccia che collega diverse applicazioni).

Per capire come funziona questa piattaforma bisogna dire che, mentre con WhatsApp Business si inviano i messaggi alle persone proprio come si inviano ad amici e familiari, WhatsApp API come strumento è più simile all’email marketing. In questo caso i clienti ricevono i messaggi – che siano risposte rapide, campagne informative o altre comunicazioni – nella propria cartella WhatsApp anziché per posta elettronica.

Per utilizzare questo strumento, però, non basta scaricare l’API o creare un account. È necessario passare dal tramite di un partner ufficiale di WhatsApp che verifica l’attività. Inoltre, dopo un certo numero di messaggi inviati in un mese, per i successivi viene addebitato un costo per messaggio.

Quale strumento scegliere?

Se si vuole utilizzare WhatsApp come strumento di marketing è prima di tutto in funzione della dimensione di un’azienda che bisogna ragionare. In secondo luogo, vanno considerati anche gli obbiettivi che ci si pone, così da capire se è sufficiente un profilo WhatsApp Business o se invece si ha bisogno di WhatsApp API.

Ti stai chiedendo come far comunicare bene e in modo efficace la tua azienda con WhatsApp?

Posso aiutarti, contattami per parlarne con me.

Previous Post Previous Post
Newer Post Newer Post