Via delle Fonti, 72 40128 Bologna
Aperti dal Lunedi al Venerdi: 9.00 - 17.30

Voglio condividere una riflessione sugli obiettivi di vendita (realistici) da raggiungere utilizzando i canali social. Questo articolo parla quindi del social selling, vale a dire della possibilità di sfruttare strategicamente i social media per individuare persone e aziende in target e trasformarle in clienti.

Buona lettura!

Social selling e obiettivi di vendita realistici, con le giuste tempistiche

In questo periodo sono stata contattata da vari clienti che desiderano lanciarsi sui social per vendere. Il fatto, però, è che in precedenza questi clienti non hanno mai fatto nulla sui social, a volte non erano neanche presenti (con le loro aziende). Ma nonostante questo desidererebbero ottenere visibilità e vendite in breve tempo.

Obiettivi di vendita realistici sui social

La loro esigenza è chiara, il loro desiderio è comprensibile, ma non si fonda su una valutazione realistica. Sento come mia responsabilità far capire a questi clienti che una strategia social, che nello specifico può essere di social selling, va programmata molto in anticipo se si vogliono avere dei risultati sicuri. Se non si vuole, cioè, correre il concretissimo rischio di sprecare soldi e tempo prezioso.

I social sono uno strumento strategico utilissimo per avvicinare persone e aziende potenzialmente interessate, che sono alla ricerca dei prodotti e/o servizi che si offrono.

Questi prospect, una volta raggiunti e una volta che si è entrati in contatto con loro, potranno essere trasformati in clienti. Però quest’ultimo obbiettivo, lo ribadisco, non si può ottenere nel brevissimo periodo (ci sono altri strumenti con cui lavorare se si hanno tempi stretti, come potrebbero essere le campagne pubblicitarie PPC su Google, solo per fare un esempio).

Investire sui social in modo efficace

Un profilo social deve essere creato, gestito e curato in maniera professionale, impostando una efficace strategia di presenza e di azione. Il canale deve essere nutrito con la pubblicazione di contenuti pertinenti e di valore, capaci di dare risposte alle domande dei potenziali clienti e di risolvere loro dei problemi. Serve tempo per la creazione di un network attraverso il quale costruire relazioni che mirano al raggiungimento degli obiettivi di vendita.

Un obiettivo ambizioso può essere giusto e può essere perseguito, ma deve anche essere realistico (almeno per me, che non voglio vendere fumo).

Una strategia di social selling, se vuol essere solida ed efficace, deve essere sviluppata in un arco temporale adeguato – la cui durata dipende, varia da caso a caso. Solo così non si tradiscono le aspettative. Solo così gli investimenti sui social ci permettono di lavorare a cuor leggero, sapendo che porteranno i loro frutti, portando a convertire i contatti.

Se ti stai chiedendo come impostare una strategia di social selling per trovare e interagire con potenziali clienti e per ottenere risultati di vendita realistici e concreti, contattami per parlarne con me. Con le giuste tempistiche, possiamo creare una presenza social che punta a essere un acceleratore delle vendite.

Previous Post Previous Post
Newer Post Newer Post