Continuano le interviste ai miei clienti, oggi è il turno della R.E.M. Service srl, un’azienda Bolognese che si occupa di rivendita cialde, capsule e macchine da caffè.

Conosco bene la sua storia e mi ha molto affascinato perché è un esempio di come è possibile fare imprenditoria in modo umile ma nonostante tutto deciso.

Enrico Morelli, il titolare, ci racconta come tutto è cominciato, di come ha creduto nella visibilità on line e dei risultati ottenuti.

Buona lettura !

Ciao Enrico, presentati brevemente per chi ancora non ti conosce !

Ho fatto molta gavetta ,sono nel mondo del lavoro da più di trenta anni. Ho iniziato facendo la maschera agli ingressi dell’Ippodromo di Bologna, nel frattempo studiavo per diplomarmi ragioniere alle scuole serali. Ho terminato gli studi ed ho fatto il servizio militare di leva. Al mio ritorno sono riuscito ad entrare nel settore trasporti come impiegato prima e commerciale poi.

Ci racconti brevemente un po’ della R.e.m. Service ? Com’è nata ?

L’azienda festeggerà a breve venti anni di attività; nasce da una mia esigenza di lavorare in proprio dopo alcuni anni trascorsi a fare il funzionario commerciale, l’acquisitore. In quegli anni ebbi l’occasione di intrecciare molte relazioni ed intuii come il caffè potesse essere strategico per metterle a frutto. Era un mercato che offriva in quegli anni molte opportunità e cominciai con i distributori automatici in comodato gratuito presso utenze medio grandi. Diversi anni dopo cedetti il ramo di azienda per rimanere con l’Ocs, vale a dire con le macchine a cialde per piccole comunità, di cui mi occupo tuttora insieme ai miei validi collaboratori.
Prima di conoscermi e affidarti ai miei servizi cosa ne sapevi del web e delle attività di web marketing?

Non conoscevo bene questo settore, indubbiamente oggi avere una buona immagine conta quasi quanto la propria storia. Affidarsi a professionisti seri può dare più valore e più visibilità e quindi aiutare a far aumentare i fatturati ed oggi, in questo momento critico, può fare la differenza.
Perché hai deciso di investire sulle attività SEO ?

Stavo cercando di capire e non avevo ancora deciso di investirvi. Ritenevo che qualcosa andasse fatto per promuovere e posizionare la azienda. Hai trovato un terreno fertile, credo tu non abbia fatto fatica a convincermi…

E quindi che vantaggi hai avuto nell’investimento ?

Abbiamo ricevuto molti complimenti da clienti fidelizzati e non e siamo a nostra volta stati contattati da diverse persone siano esse privati che aziende che ci hanno trovati attraverso i motori di ricerca grazie al nostro eccellente posizionamento ed alle parole chiave su cui tu hai lavorato.
Cosa ti ha spinto a scegliere me come consulente web marketing per la tua azienda ?

L’amicizia e la stima che ci lega è stata una leva fondamentale per una persona diffidente come me, poi il tuo know-how, le tue capacità unite alle tue doti umane ed alla tua serietà mi hanno fatto pensare di investire con te e su di te e non se sono sicuramente pentito.
In cosa vorresti investire nel prossimo futuro (sempre in ambito web) ?

In parte questa domanda la dovrei fare io a te…Comunicazione, pubblicità, attendere gli eventi in un ramo in continua evoluzione come il nostro significa chiudere.
Cosa consiglieresti oggi ai giovani imprenditori per farsi largo in questo mercato sempre più difficile da conquistare ?

Appartengo ad un’altra generazione. Bisogna guardare al futuro con un occhio al passato.
Ci vuole una struttura (ufficio,capannone,negozio)che sia la tua casa.
Le risorse umane sono importantissime, molti hanno buone idee ma non sanno fare gli imprenditori o gestire i propri dipendenti. Con queste componenti che funzionano bene i clienti arrivano sicuramente. Competenza e prodotti sono la cornice del quadro. Bisogna vendere a prezzi corretti valorizzando il proprio marchio o prodotto, un occhio ai costi di gestione e reinvestire sempre gli utili, mai calare la qualità del servizio e non abbattersi nei momenti difficili perché fanno parte della vita.

Previous Post Previous Post
Newer Post Newer Post