Ancor oggi quando si parla di Google AdWords sorgono numerosi dubbi e tante curiosità. Le persone non sanno ancora bene cos’è, come utilizzarlo, quanto costa e quali vantaggi è possibile ottenere. Per ovviare a tutti questi problemi e informare il lettore ho ben pensato di creare una piccola guida che ti spieghi cos’è Google AdWords e perché dovresti affidarti a questo sistema per guadagnare.

Buona lettura!

Google AdWords: cos’è, come funziona e perchè è utile alle aziende

In breve: Google AdWords è un programma pubblicitario che può aiutare la tua azienda a crescere grazie alla pubblicazione degli annunci pubblicitari.

AdWords: cos’è?

AdWords è il servizio di annunci pubblicitari a pagamento di Google, e rappresenta uno strumento utilissimo per promuovere online il business di un’azienda. Se ben affiancato all’attività SEO che invece si occupa dell’ottimizzazione e del posizionamento organico del sito web, consente di raggiungere in poco tempo alti numeri di nuovi clienti.
È una piattaforma pubblicitaria attraverso la quale è possibile pubblicare annunci testuali, immagini e video sulle pagine dei risultati di ricerca e sui siti della rete di contenuti Google. Uno strumento di web marketing davvero funzionale che permette di promuovere la propria attività in maniera semplice e veloce ma allo stesso tempo estremamente produttiva.

AdWords: come funziona?

La pubblicità di Adwords si basa sulla creazione di annunci visualizzabili tra i primi risultati sulle pagine dei motori di ricerca o sui siti partner di Google (come ad esempio YouTube). L’annuncio pubblicato può essere video, illustrato o semplicemente testuale.
Attraverso Adwords è possibile trovare nuovi clienti rintracciando persone realmente interessate a quello che offre la vostra attività. Il servizio ricorre infatti a strumenti di targeting che permettono di far visualizzare determinati annunci solo a uno specifico target di persone – e quindi potenziali clienti – che navigano sul web effettuando ricerche su argomenti affini alla vostra attività.

I targeting di AdWords

I principali targeting di Adwords sono di tre tipologie:

  • Targeting per parole chiave: gli annunci vengono visualizzati sulla base delle parole chiave correlate alla propria attività, scelte quando si è creata l’inserzione. Per aiutarvi nell’utilizzo del targeting per parola chiave con AdWords, Google mette anche a disposizione degli strumenti assolutamente gratuiti come Google Suggestion Tool o Google Trends che permettono di capire quali sono le parole più ricercate in rete tra quelle correlate alla vostra attività.
  • Targeting per argomento: gli annunci vengono visualizzati su un gran numero di pagine appartenenti alla rete di contenuti individuata al momento dell’impostazione della campagna pubblicitaria.
  • Targeting per posizionamento: gli annunci vengono visualizzati sui siti che fanno parte della c.d. “Rete di Contenuti”, individuati sulla base di quanto specificato dall’inserzionista. Quando si imposta la campagna si scelgono siti e/o interessi attinenti alla propria attività, in modo da far visualizzare l’annuncio tra le pagine degli stessi. Ad esempio chi gestisce un e-commerce di prodotti alimentari può far visualizzare i propri annunci all’interno di blog di cucina noti e cliccati.
    Sono inoltre disponibili opzioni avanzate per ottenere un livello di personalizzazione ancora maggiore, (targeting per segmenti di pubblico, targeting per dispositivo, targeting per lingua e località). Questo permette di raggiungere target ancora più specifici di potenziali clienti, aumentando le probabilità di successo della campagna.

AdWords: perchè è utile alle aziende?

AdWords si rivela utile per qualsiasi tipo di azienda, qualunque sia la sua dimensione e il suo settore, in quanto offre una vasta gamma di strumenti per aumentare la visibilità online del proprio business su tutti i dispositivi, aumentando di molto le possibilità di accrescere il proprio pacchetto clienti.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono i punti di forza di AdWords:

  • Funziona su Google che rappresenta il motore di ricerca più utilizzato al mondo: con un’unica piattaforma pubblicitaria si può raggiungere un gran numero di utenti. Si rivolge a un target personalizzato e consente di pubblicare annunci per ricerche geolocalizzate.
  • Ha costi flessibili: è l’azienda a decidere quanto vuole spendere e come. Non sono previsti livelli di budget minimi di accesso. Attraverso il sistema “pay per click” il pagamento avviene solo quando gli utenti cliccano sull’annuncio.
  • Permette di gestire la campagna pubblicitaria in maniera completamente autonoma: l’inserzionista può controllare in qualsiasi momento l’andamento della campagna, interromperla o ottimizzarla se necessario, usufruendo degli strumenti di reportistica dedicati come Analytics.
  • Non ci sono limiti temporali: con Adwords è possibile raggiungere 24 ore su 24, 365 giorni all’anno gli utenti interessati al proprio prodotto e/o servizio.

Come migliorare il proprio business con AdWords?

Abbiamo visto cos’è AdWords, come funziona e quali sono i suoi punti di forza, ma come utilizzarlo al meglio per migliorare il business della propria azienda?
Trattandosi di uno strumento di web marketing estremamente personalizzabile, in base agli obiettivi di ciascuna azienda è possibile ricorrere a una delle tipologie di campagne pubblicitarie messe a disposizione da AdWords:

  • Campagna di Ricerca AdWords: fa comparire gli annunci in corrispondenza di ricerche su Google attinenti effettuate da utenti potenzialmente interessati al vostro business.
  • Campagna Display AdWords: permette di incrementare la visibilità sul web della vostra azienda nei confronti di nuovi possibili clienti che visualizzeranno l’annuncio su siti di proprietà di Google (Gmail, YouTube, Blogger ecc.) o che collaborano con Google.
  • Campagna Remarketing adWords: promuove l’azienda ad utenti che hanno già visitato in precedenza il sito della stessa.
  • Campagna AdWords Shopping: consente di promuovere i prodotti dell’azienda offrendo agli utenti informazioni dettagliate prima che questi facciano clic sull’annuncio.

Una campagna pubblicitaria AdWords si rivela sempre una scelta utile per accrescere il proprio business, ma perché risulti vincente è importantissimo sfruttare al meglio e in maniera sempre personalizzata tutti gli strumenti che questa offre, tenendo conto delle esigenze e delle caratteristiche della propria azienda, del mercato e del target di riferimento.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni o se non sai da dove cominciare la tua avventura AdWords, contattami e sarò lieta di darti tutte le informazioni che sono in mio possesso.

Previous Post Previous Post
Newer Post Newer Post